"Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi quelli che ti sono inviati...vi dico infatti che non mi vedrete più finché non direte: Benedetto Colui che viene nel nome del Signore!"

الارض المقدسه حره  

          www.TerraSantaLibera.org         www.HolyLandFree.org         www.TerraSantaLibera.org         www.HolyLandFree.org         www.TerraSantaLibera.org

 

RSS FEED 

BACKTORNA

QUESTA E' LA home page n. 15

antecedenti : 14 - 13 - 12 - 11 - 109 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 - 1a - 1b

 

Sostieni il nostro lavoro,

gli interventi di supporto

nella Palestina occupata,

la contro-informazione:

perchè anche il più piccolo aiuto

è di grande aiuto

Donazioni dirette (le consegnamo personalmente) a famiglie con seri problemi, ospedali, scuole, comunità, attrezzature, nella Palestina occupata.

Sviluppo progetti in cooperazione solidale e volontaria.

Aiutaci a scavalcare i muri e ad impedire l'esodo palestinese


acquista  qui  artigianato

ARABO-PALESTINESE


SI COMUNICA CHE I SEGUENTI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA NON SONO PIU' ATTIVI:

aid@jerusalem-holy-land.org

aid@terrasantalibera.org

segreteria@gerusalemmeterrasanta.org

they are no more active and in use


NUOVI  CONTATTI  &  NEWSLETTERS


OLD PAGES

ENGLISH & FRENCH

Chi siamo
aRTIGIANATO Palestinese
 AUDIO
VIDEO

Canale  Video

Terra Santa Libera

DVD
Libri consigliati

Libri per tutti

DAILY NEWS FROM PALESTINE
Quotidiani  & Riviste
MAPPE  PELLEGRINAGGI
Coalizione per la TerraSantaLibera
Diario di un pellegrino
Santo Sepolcro
MOTU PROPRIO SUMMORUM PONTIFICUM
Canti gregoriani

Archivio Generale

Autori
Comics & Design

Foto

Etica - Pro-Life

Motori Ricerca

Sostieni la nostra azione

Caritas Baby Hospital
Contatti & Collaborazioni

Iscrizione Newsletter

Zionism
 

NEOCATECUMENALI, SE LI CONOSCI LI EVITI:

TESTIMONIANZE AGGHIACCIANTI DI

EX-APPARTENENTI

 

Sancte Michael Archangele,

defende nos in proelio,

contra nequitiam et insidias diaboli esto praesidium.

Imperet illi Deus, supplices deprecamur: tuque, Princeps militiae caelestis, Satanam aliosque spiritus malignos, qui ad perditionem animarum pervagantur in mundo, divina virtude in infernum detrude. Amen

 


 

per chi viaggia in Palestina:

mappa aggiornata

zone A-B-C,

strade palestinesi e israeliane,

insediamenti coloni, checkpoints,

muri già costruiti e in progettazione,

aggiornata a fine 2008,

cm. 70 x 100

Made in Palestine

 

raccolta pubblicazioni

IN  MEMORIAM

ad 1 anno dalla scomparsa di

Mauro Manno

Links  1 - 2 - 3

 
 

don Curzio Nitoglia

 

Rev. Bonaventura Pranaitis

Il Talmud smascherato

PDF 363 KB

 

Monsignor Pranaitis

saggi da:

I segreti della dottrina rabbinica

 

IN LIBRERIA

(vedi scheda)

 

la legge sull'omofobia

minaccia etica e libertà

 

una perversione, anche se approvata per legge, resta una perversione, della sana etica e del buon senso comune:

 

RESISTI !!!

 

 

Comitato per l'abrogazione

della legge 194 (petizione)

 
 

IL TRAPIANTISTA IGNAZIO MARINO

“pluriomicida legalizzato”

riceviamo e pubblichiamo

 

Coma  irreversibile: categoria  inesistente

 

 

NO COMMENT

 

 

 

La Palestina è sotto la tirannia di una falsa promessa

(Patriarca Attallah Hanna)


VIDEO - Ban Ki-Moon (UN chief):

Israele sta causando sofferenze inaccettabili

Benjamin Netanyahu (Primo Ministro Israele):

Continueremo a costruire come sempre...

........(...leggi articolo e guarda video...).........

versione originale inglese e traduzione in italiano


ISRAELE CERCA IL CASUS BELLI:

4  PALESTINESI  UCCISI  NEL  WEST BANK

BOMBARDAMENTI A TAPPETO A GAZA

All'origine degli scontri un attacco da parte di coloni ebrei degli insediamenti di Yitzhar and Brakha, coperti dall'esercito di Tel Aviv. Altri attacchi di coloni durante la notte, i quali hanno incendiato diverse automobili con targa palestinese nella Gerusalemme Est.

Tel Aviv sponsorizza, arma, provoca e copre queste azioni criminali, con l'intento palese di scatenare le reazioni popolari ed intervenire successivamente con un'occupazione totale di tutta la Cisgiordania e Gaza per la soluzione finale del popolo palestinese.

 

 

Un ragazzo di 16 anni è stato ucciso con un proiettile di medio calibro sparato alla testa, di spalle, mentre fuggiva durante scontri a Burin (Nablus), causati dall'aggressione dei coloni di Yitzhar and Brakha e dalla conseguente per protesta contro gli insediamenti ebraici in territorio palestinese. Un secondo è morto per le ferite riportate. Le autorità di Tel Aviv negano, ma le radiografie mostrano la verità. Altri due giovani sono stati colpiti a morte a Nablus. La versione del IOA (Israeli Occupation Army) è che essi stavano per pugnalare un militare, ma altri testimoni riferiscono che a sparare siano stati i coloni ebrei. Intanto, mentre tutti sono distratti, Israele continua a bombardare massicciamente Gaza......

.........(...leggi tutte le notizie d'agenzia...).........


IN RELAZIONE ALLE CRITICHE EUROPEE A ISRAELE:

Storico israeliano: 'Israele si potrebbe trovare costretto ad annientare l'Europa'

 

Non è la prima volta che storici, militari o analisti israeliani rilasciano dichiarazioni simili, mentre non ci risulta che tali minacce siano mai state espresse da altre Nazioni, neppure dal tanto criminalizzato Iran.

 

PalestinianInformationCentre - Fonte della traduzione: Agenzia Infopal.it

Adattamento di TerraSantaLibera.org

Lo storico e stratega militare israeliano Martin Karfeld (in realtà, ci suggerisce un amico e collaboratore, lo storico Martin Karfeld è un giudeo-kazaro olandese, il cui vero nome è Martin Levi van Creveldha - vedi questo link su Wikipedia - Nota di Redazione di  TerraSantaLibera.org) ha affermato che Israele si potrebbe trovare costretto a distruggere l'intero continente europeo usando ogni tipo di armi, incluse quelle nucleari, nel caso in cui sentisse la sua fine vicina. Egli ha anche aggiunto che Israele considera l'Europa un bersaglio ostile.....(leggi tutto)


Scuole ebraiche creano bambini da guerra

(italiano e inglese)

 

CORRELATI:

 

Militarized  israeli  students

(PDF 1.70 MB)

 

 

CHILDREN IN ARMED CONFLICT

(PDF675 KB)

dal blog di Silvia Cattori - 16 marzo 2010

 


 

.........« Le Nazioni Unite, ed in particolare l’Assemblea Generale ed il Consiglio di Sicurezza, devono esaminare (*) quale misura supplementare adottare per porre fine alla situazione illegale risultante dalla costruzione del muro e del regime ad esso associato »..........(leggi tutto)...

(*)...blà...blà......blà...blà...blà...blà...blà...blà...blà...blà...blà...blà...


Che cosa sono gli insediamenti israeliani

nei Territori Palestinesi Occupati?

a cura del Commissariato Francescano di Terra Santa per Puglia e Molise

 

Gli insediamenti israeliani nel West Bank violano il diritto internazionale.

 

Gli insediamenti israeliani condizionano la vita quotidiana dei palestinesi e hanno un impatto a lungo termine sulle esigenze dello sviluppo palestinese.
Costringono la vita palestinese in uno stato permanente di insicurezza e frammentazione ed inoltre impediscono lo sviluppo economico, sociale e politico.

L'articolo 49, paragrafo 6 della Quarta Convenzione di Ginevra prevede esplicitamente che “la potenza occupante non può deportare o trasferire parte della propria popolazione civile nei territori che occupa".


L'articolo 46 della Convenzione dell'Aja proibisce la confisca della proprietà privata nel territorio occupato. La confisca della terra da parte del governo di Israele per la costruzione degli insediamenti è in violazione di questo articolo...(leggi tutto)

PER CHI NON SI ACCONTENTA DELLA PROPAGANDA:

Razzo da Gaza su kibbutz

.........Il lancio del razzo che oggi (18 marzo 2010) ha ucciso un uomo in Israele e' stato rivendicato da Ansar al Sunna, la brigata miliziana salafita avversaria di Hamas.

.........Lo scorso anno, ad agosto, la Striscia fu teatro di uno scontro armato tra Hamas, il movimento che strappo' a Fatah il potere, e una fazione armata che si richiamava ad al Qaeda...............(leggi tutto - PDF 32 KB)

Quando l’occupazione militare è un business

La colonizzazione da parte israeliana di città nel nord della Cisgiordania rappresenta un caso emblematico:

dietro all’occupazione militare si cela un giro di milioni di shekels.

Test e foto di Anahi Ayala Iacucci (Casco Bianco in Israele/Palestina)

Israele ha costruito un impianto di depurazione per l’insediamento di Ariel, capace di depurare circa 0.95 milioni di metri cubici di acque di scarico ogni anno, mentre i coloni ne producono 2.27 milioni, lasciando quindi 1.32 milioni di metri cubici di acque di scarico non trattate, circa il 78% della produzione di acqua non trattata totale, che quindi scolano diritti nella valle vicina Al-Matwi.

Questa valle, oltre che la valle di Wadi Qana, ospita inoltre le circa 80 fabbriche della zona industriale di Barkan, produttrici di prodotti chimici, plastica ed olio, con un'uscita di 0.81 milioni di metri cubici di acque di scarico all’anno. Tutte queste acque di scarico, convergendo, hanno formato un fiume nella zona, che scorre dall’insediamento di Ariel, verso la linea verde, passando attraverso il terreno agricolo ed i villaggi di Kifr Al-Dik e di Bruqin. Quest’acqua, oltre che essere la causa dell'odore nauseante che si spande per l'intera valle, ha contaminato la pompa dell'acqua che fornisce il 25% dell'acqua potabile del Distretto, situata nella stessa zona............................(leggi tutto)


Le sanzioni all'Iran fermeranno la guerra o la provocheranno?

di Simone Santini - 17/03/2010 - Clarissa.it

Se il progetto di attacco all'Iran, come delineato, andasse in porto, questo avrebbe ripercussioni geopolitiche decisive di altissima importanza strategica. Sottrarre Teheran alla tutela, cooperazione, possibile integrazione con Pechino, significherebbe che la Cina dipenderebbe sempre più da fonti di energia controllate direttamente o indirettamente dagli Stati Uniti, e, essendo insufficienti e precarie quelle africane, non potrebbe far altro che cercare una penetrazione massiccia in Asia centrale, in Kazakistan e Turkmenistan particolarmente......(leggi tutto)


Sfida totale:

il book trailer

 

Book trailer di "Sfida totale. Equilibri e strategie nel grande gioco delle potenze", nuovo libro di Daniele Scalea che uscirà a breve con l'editore Fuoco di Roma. Daniele Scalea è redattore di "Eurasia"

............(vai al video - capitoli - recensione).........


L'ERA DEL TERZO TEMPIO E' COMINCIATA?

Francesco Colafemmina - Fides et Forma - 17 marzo 2010

Bisogna sapere che questa sinagoga di Hurvà è legata ad una profezia di Vilna Gaon, una autorità rabbinica del 18mo secolo che profetizzò l'inizio della costruzione del Terzo Tempio in concomitanza con la ricostruzione per la terza volta di questa sinagoga. Così vari gruppi di ultra ortodossi oggi inaugurano l'era della ricostruzione del Terzo Tempio................(...leggi tutto...)


Scontri in tutta la Cisgiordania: 150 feriti

Maan e Quds Press - 16 marzo 2010 -

InfoPal.it    -    TerrasantaLibera.org

Le provocazioni mirate israeliane delle ultime settimane danno i loro frutti.

In risposta ai 1600 nuovi insediamenti a Gerusalemme e in Cisgiordania, alla costruzione di nuove sinagoghe nella Città Vecchia, al blocco della Spianata nei giorni di preghiera, alla chiusura del West Bank, alle continue prepotenze e ruberie dei coloni giudei, ma ciò che è più grave alla profanazione dei luoghi sacri, la rabbia palestinese è al fine esplosa.

........(...vai all'articolo...).........


Clashes erupt across West Bank

Ma'an News - From Fadi Shirak, Occupied Palestine - TerraSantaLibera.org

 

.........(...vai alla foto-galleria degli scontri...).........

.........(...leggi l'articolo...).........


I dirigenti di Fatah mettono in guardia da una terza Intifada:

'Sarà una sciagura per i palestinesi'


Hebron, Palestina occupata:

Amir, 10 anni, rapito dal letto da soldati israeliani

di Nora Barrows-Friedman - 14/03/2010 - Blogghete! - AriannaEditrice.it - Tinyurl.com - ElectronicIntifada - TerraSantaLibera.org


"Se un palestinese avesse rapito e picchiato un bambino israeliano, il mondo intero sarebbe sceso in armi contro di noi.  Sarebbe su tutti i media. Invece gli israeliani, arrivano nelle nostre comunità con le loro jeep, i carri armati ed i bulldozer, prendono i nostri bambini e li sbattono in galera, e  a nessuno importa.

.........(...leggi tutto la storia...).........

VIDEO- Guerra per l'acqua a Ramallah:

i sion-coloni rubano pozzi palestinesi

VIDEO- Tensioni a Gerusalemme Est :
vietato l'accesso alla moschea di Al Aqsa

Israele impone un blocco su tutta la Cisgiordania
 Matteo Bernabei - Rinascita.eu - 12 Marzo 2010

Comportamento volutamente provocatorio del governo di Netanyahu che, a sole 24 ore dall’avvio dei trattati di pace indiretti, ha annunciato la costruzione di altre 1600 nuove abitazioni a Gerusalemme est da destinare ai cittadini ebrei. Un annuncio arrivato a pochi giorni dalla decisione di ampliare l’insediamento illegale di Beitar Illit in Cisgiordania............(leggi tutto)

DELLO STESSO AUTORE:

Tel Aviv provoca ancora Beirut


UN PO' D'ARIA FRESCA DALLA TERRA SANTA :

.

APPELLO D'AMICIZIA E SOLIDARIETA'

 

L'AMICO FADI SHIRAK  E SUA MOGLIE FILISTINIA DIVENTERANNO  PADRE E MADRE CORAGGIOSAMENTE PER LA SECONDA VOLTA NELLA LORO PALESTINA OCCUPATA.

NON LASCIAMOLI SOLI.

 

Chi ha conosciuto Fadi e Filistinia, durante la loro breve visita italiana (e nelle conferenze che con lui abbiamo organizzato a Torino, Roma, Palermo, grazie alla collaborazione e partecipazione sensibile di alcuni amici italiani), sa della sua generosa disponibilità a mettere in gioco se stesso per la causa della sua terra e del suo popolo........(LEGGI TUTTO)

 

Importante Nota di Redazione: con i tempi che corrono è ancor più difficile attraversare i check-points degli occupanti, e questo vuol dire, in parole povere, doversi spostare anzi-tempo nelle città e villaggi dove si trovano gli ospedali, per essere vicini e pronti per quando inizierà il travaglio. Ciò significa, per essere sicuri di non rischiare di partorire ad un check-point (se non ha creparci insieme al bambino), muoversi anche settimane prima e provvedere a pernottamenti e pasti in luoghi lontani da casa, mentre gli uomini fanno la spola e trascorrono ore e giornate ai posti di blocco per riuscire a continuare a lavorare.

Non aggiungiamo altro, a parte un ringraziamento particolare a Roberto, Lelluccio, Danilo, Mauro, Giuseppe, Vera, Laura.

 

Attendiamo fiduciosi una vostra maggiore e generosa partecipazione, ringraziando, qui e ora, tutti coloro che

 hanno fatto sentire la loro presenza.


L’ITALIA, ISRAELE E IL MOSSAD

DAL 1945 AI GIORNI NOSTRI
don Curzio Nitoglia - 13 marzo 2010 - DonCurzioNitoglia.com

 

Eric salerno, giornalista e inviato speciale del Messaggero, esperto di questioni mediorientali, ha scritto nel 2010 un interessante e documentato libro intitolato Mossad base Italia. Le azioni, gli intrighi, le verità nascoste (Milano, Il Saggiatore, 258 pagine, 19 euro). L’Autore cerca di far luce sulla cronaca italiana degli ultimi sessant’anni, durante i quali gli agenti del Mossad hanno iniziato le loro attività, con la complicità almeno implicita dei governi italiani, a partire dal 1945 con l’immigrazione clandestina degli ebrei europei in Italia per farli poi espatriare in Palestina.......................

.........................Eric Salerno fa una considerazione che mi sembra non priva di fondamento: «Separare la causa dall’effetto significa mantenere nel buio ciò che è molto chiaro e semplice. Non si può fingere di credere che a Monaco, per esempio, vi sia stata un’esplosione di violenza in una situazione di pace: la violenza in Medio Oriente è endemica da più di sessant’anni, precisamente da quando l’Occidente intese assicurare i propri interessi imperialistici a spese di un popolo i cui interessi non furono, allora come oggi, tenuti in considerazione». Vale a dire: senza l’invasione della Palestina nel 1948, non vi sarebbe stata Monaco 1972, “sine causa nullo effectu” direbbe Aristotele.........................(leggi tutto, in Word o PDF)

GIU' LE MANI DALL'IRAN
Appello per la sovranità e l'indipendenza della

 Repubblica Islamica dell'Iran


NE TOUCHEZ PAS À L'IRAN
Appel pour la souveraineté et l'indépendance de la

République Islamique d'Iran

Recensione a “L’ebraismo armato”

di Roberto Gremmo

Claudio Mutti - Eurasia.rivista.org

Roberto Gremmo, L’ebraismo armato. L’”Irgun Zvai Leumi” e gli attentati antibritannici in Italia (1946-1948), Storia Ribelle, Biella 2009.

Nella notte fra il 30 e il 31 ottobre 1946 due valige di dinamite esplosero sul portone principale dell’ambasciata britannica di Roma, in via XX Settembre, producendo un ampio squarcio sulla facciata dell’edificio. Nella seduta del Consiglio dei Ministri che ebbe luogo il giorno successivo, l’on. Emilio Sereni, ministro dell’Assistenza Postbellica, attribuì l’attentato ad “una organizzazione fascista italiana che aveva collegamento con organizzazioni fasciste palestinesi”.
Si trattava di un tentativo di depistaggio, che mirava ad allontanare i sospetti dai veri autori dell’attentato: i terroristi ebrei dell‘Irgun Zvai Leumi.

.........(...leggi tutta la recensione...).........


VIDEO: La tensione cresce, e la giudaizzazione della Terra Santa continua, mentre Israele sigilla il Westbank e Gerusalemme Vecchia

......(...vai alla pagina per leggere anche tutto l'articolo in inglese...)......

VIDEO: La Mafia Russa è ebraica

L'ex Senatore USA David Duke spiega eloquentemente le caratteristiche giudaiche di quella che erroneamente viene definita Mafia Russa...

.........(...vai alla pagina...).........

 

VIDEO: Russian Mafia is in fact Jewish

Former US senator and author David Duke eloquently explains the Jewish character of what is erroneously called the Russian Mafia...

.........(...go to the page...).........

 

VIDEO  CORRELATI (18)

alcuni esempi:

Jewish gang of Rabbi's arrested for selling body parts

Rothschild Zionist Temple Mount Israel 666 WWIII

30 Israelis Arrested Over Human Eggs Traficking in Romania

di Vittorio Messori - Vittoriomessori.it

 

In Austria diciassette casi di molestie o violenze ascrivibili a religiosi cattolici, contro 510 in altri ambienti. Non sarebbe giusto, innanzitutto per le vittime, che ci si occupasse almeno un poco anche di loro?........(leggi tutto)


Leader ADL  arrestato per pedo-pornografia

(B'naï B'rith & Direttore Museo Olocausto)

 

.........(...vai alla pagina...).........


La trattativa israeliano-palestinese è una commedia che non si concluderà mai

Pietro Ancona - Medioevosociale

Non passa giorno che non si verifichino brutali maltrattamenti, ferimenti e uccisioni di cittadini palestinesi. L'Autorità palestinese non conta niente e, se non collabora, viene aggredita nelle sue stesse caserme. I programmi di pulizia etnica per fare avanzare la colonizzazione israeliana vengono portati avanti assieme ad una allucinante interminabile trattativa di "pace" che dura oramai da alcuni decenni e che, chiaramente, costituisce una copertura propagandistica alla guerra a bassa intensità che a volte diventa ad alta intensità. Le sortite di caccia umana dei coloni armati di mitra sono quasi quotidiane. Le prevaricazioni e le violenze , lo sdradicamento di ulivi e di vigne, l' uccisione di pecore, gli incendi dei raccolti sono cronaca quotidiana. I palestinesi non possono reagire. Verrebbero subito uccisi. Il ruolo degli USA è di finto paciere. Gli USA e la Nato non vogliono la pace perchè hanno deciso di tenere in fermento tutta l'area....................(leggi tutto)


Palestina: bambini e traumi post-conflitto

di Eva Brugnettini - Osseravtorioiraq.it

Stress post-traumatico, ansia e depressione sono le principali patologie diffuse in Palestina, come conseguenza di anni di guerra e violenze.

E i più colpiti sono i bambini, vittime di traumi di ogni sorta per aver assistito a omicidi e violenze fisiche o perso la propria casa..........(leggi tutto)


CHI C’È DIETRO LA CRISI FINANZIARIA?

Cliff Kincaid - 9 marzo 2010 - NewsWithViews.com
traduzione di Micaela Marri - Comedonchiscitte.org

 

 .........“si sentono invincibili. Hanno la licenza di distruggere qualsiasi società o nazione, o di tenere in ostaggio una società o una nazione mentre predano sugli investitori. Fanno cene di affari, discutono apertamente della collusione per attaccare una particolare asset class [categoria di attività contenuta in un portafoglio finanziario], equity [valore netto di una società], o la valuta di una nazione. Se questa non è criminalità organizzata, non so che cosa lo è”.........(leggi tutto)


VIDEO - Peuple Juif inventé, Shlomo Sand

Extrait (très condensé et monté) d'une interview sur France Inter de Shlomo Sand.


Nuovi insediamenti a Gerusalemme est

Via libera da parte di Israele e schiaffo al vicepresidente Usa,

Joe Biden, in visita a Gerusalemme...............(leggi tutto)............

 

GLI ANTECEDENTI E MOTIVAZIONI DEL PRESUNTO SCHIAFFO

AL GIUDEO BIDEN LI POTETE RILEGGERE QUI:

Decalogo del Pro-Israel


Ilan Pappe sulle Università israeliane

Chiose a margine degli accordi universitari Roma-Tel Aviv

di Ilan Pappe, commenti di Antonio Caracciolo,

da CiviumLibertas 8/3/2010

 

Compito della filosofia e del pensiero critico è di monitorare il sistema della manipolazione continua e della menzogna sistematica. L’etnocidio culturale del popolo palestinese, le cui università vengono bombardate e distrutte dalle università israeliane, ci riguarda direttamente in quanto propone un modello globale basato sulla violenza e sulla sopraffazione di ogni altro popolo inferiore solo nelle armi, ma non in diritto, giustizia, umanità, civiltà...(leggi tutto)


Ricercatore di Harvard invoca il genocidio

come misura per frenare le nascite dei palestinesi:

"Troppi bambini vuol dire troppi superflui giovani uomini..."

ElectronicIntifada.net - 22 febbraio 2010

traduzione a cura di TerraSantaLibera.org

VIDEO (english)  &  TESTO (italiano & english)

Il ricercatore ebreo Martin Kramer (anche Presidente Designato del Shalem College di Gerusalemme), presso il Centro Universitario di Affari Internazionali di Weatherhead, ad Harvard, ha lanciato un appello all'Occidente per prendere misure e frenare la nascita dei palestinesi: una proposta che sembra soddisfare la definizione giuridica internazionale di apologia del "genocidio"........

.........(...leggi tutto italiano...).........

Harvard Fellow calls for genocidal measure

 to curb Palestinian births:

"Too many children leads to too many "superfluous young men"...

.........(...read it all english...).........

Do yourself and your family a favor...
Don't Fall into the Sheeple Pit...

TURN OFF YOUR TELEVISION!
Ignore the TV Media
Investigate 911

Fai un favore a te stesso e alla tua famglia...

Non cascare nelle trappole per pecoroni...

Spegni la televisione!

Ignora i media televisivi

Investiga sull'11 settembre

www.TerraSantaLibera.org

Tutte  le  notizie  e  articoli  contenuti  in  questo spazio sono liberamente riproducibili, 

purchè  citando  le fonti  (anche questa), 

gli autori,  i traduttori   e  tutti  i  links :

informazione  e  controinformazione  devono  essere  

libere  e  alla  portata  di  tutti 


web-project by Filo De Fero & Canonico Peggi

ANNO   VI

Thursday, 02. June 2011

ultimo aggiornamento

CERCHIAMO  VOLONTARI  PER TRADUZIONI

Voice of Palestine

Aggiornamento Quotidiano

ULTIME 10 NEWS

 

This webpage uses Javascript to display some content.

Please enable Javascript in your browser and reload this page.

Daily News

نحن نسعى المترجمين المتطوعين

PAGINE EXTRA

Londra espelle il capo del Mossad


Scuole ebraiche creano bambini da guerra


Gerusalemme 17 e 18 marzo 2010

Razzo da Gaza su kibbutz


Wilders personaggio controverso svelato


Regole del giornalismo in Medio Oriente


Palestina: L’Aipac striglia Obama


Musa'ab Yousuf: esempio disinformazione


Pandemia di pacifismo in Europa?!?


Italia Repubblica fondata su spionaggio


Chi c'è dietro la crisi finanziaria

Soros provocherebbe il crollo dell'euro?


1600 nuove case a Gerusalemme Est


ANP contro terza Intifada e resistenza


1000 giorni assedio 500 morti


Benedetto XVI in sinagoga: analisi

we seek voluntary translators

Nous cherchons des traducteurs bénévoles

Estamos buscando traductores voluntarios

EXTRA PAGES

Militarized  israeli  students

Army weeks for school pupils in Israel

Dweik renews call on Abbas ...

Energy authority_ EU partic...

Evening clashes between Pal...

Health ministry_ 12 deaths ...

Jewish settlers seize Pales...

Netanyahu_ Settlement in Je...

Urgent appeal to all Palest...

Who is behind global crisis?

Israel violated over 60 UN resolutions

Israeli Law Forbids Nakba !!!

Settlers Praise Goldstein Massacre

Video: Sylvia Stolz speaks before her trial

Мы ищем добровольцев переводчиков
Wir suchen freiwillige Übersetzer
Επιδιώκουμε εθελοντές μεταφραστών

pages plus 

 
我们现正咨询志愿者翻译

私たちはボランティア翻訳者を求めています

 

Betlemme : ingresso

VIDEO-Film completo :

IRON  WALL

"IL MURO DI FERRO"

 

 القُدس الأرض المقدسة

CORSI di ARABO

NUOVE ISCRIZIONI 2010

Libano

Campo Estivo a Nahr al Bared

dal 31 luglio al 10 agosto 2010

Il Campo Estivo avrà luogo nel campo profughi palestinese di Nahr el Bared nel nord del Libano e vedrà riuniti per dieci giorni giovani volontari italiani e palestinesi.......(leggi tutto)

 

VIDEO-CLIPS

 
VIDEO - Spie assassine 1 & 2

VIDEO: Chabad Lubavitch

VIDEO: Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni contro Israele  - no 729 code

PER NON DIMENTICARE GAZA

VIDEO: To Shoot an elephant

VIDEO: Al Aqsa Intifada

Le voci delle madri di Gaza

Craxi e l'OLP: "La lotta armata dei palestinesi è legittima"

ConferenzA di BOLOGNA : VIDEO & solo/AUDIO

Rabbino di Brooklyn trafficante in organi umani

I FARISEI, OGGI COME IERI, USURAI E TRAFFICANTI MAFIOSI

The Protocols of the Learned Elders of Zion

23/07/2009:  Direttore Museo Olocausto, membro Lega Anti-Diffamazione (ADL/B'nai B'rith) arrestato per oltre 23 video pedofili

Dozzine di politicanti, rabbini e investitori ebrei arrestati nel New Jersey con l'accusa di traffico di organi umani

Ucraina: altri 8 israeliani sono stati accusati di traffico d'organi

Gaza: Rimuovere l'assedio, dare una possibilità di vita

L’Italia chiamò: i soldati denunciano l’uranio impoverito

Guardian: Gaza, nessun diritto alla vita. Collabora o muori.

ALLE ORIGINI DEL TERRORISMO SIONISTA + VIDEO

La morte di un malato palestinese porta a 392 il numero delle vittime dell’assedio a Gaza

HANNO CHIUSO L'ACCOUNT DI MENPHIS75

crisi pianificata per controllo delle masse

LA PACE È IRRAGGIUNGIBILE ?
L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (1)

L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (2)

VIDEO: Sylvia Stolz Speaks Shortly Before her Trial

TESTI RECENTI

"Valuta, lavoro e decadenze"

Ezra Pound - libro completo in 5 parti

Omelie contro gli ebrei" 

PDF  book (840 KB)

Guida completa all'uccisione dei non-ebrei

“Existence denied: dal checkpoint al machsom” (mostra fotografica)

Il deprimente spettacolo degli

“amici della Palestina”

Comitato per l'abrogazione

della legge 194 (petizione)

 

62 anni colonialismo sionista

62 anni Nakba palestinese

 

12 maggio 1948

Membri dell'Haganah espellono arabi

PULIZIA   ETNICA

Tra il 1947 e il 1948 vennero cacciati dalle loro case e terre 750.000 palestinesi.

Oggi essi sono 5 milioni di profughi.

 

Solo quando  appariranno con chiarezza i progetti occulti del folle messianismo spurio sionista, tutti comprenderanno a fondo il pericolo verso il quale l'umanità intera sta andando incontro (ndr)


APPROFONDIMENTI:

quaderni storici sulla Palestina

"NAKBA"

La tragedia del 1948

a cura di Angela Lano

e Jacopo Falchetta

Edizioni Al Hikma

@

 

SALVA VITE, NON FINANZIARE IL WAR-BUSINESS ISRAELIANO

(cliccare sulla foto sopra per ingrandirla)

se il codice a barre sul prodotto riporta il numero 7 29


NON comprate!

(vai alla pagina dei prodotti)