"Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi quelli che ti sono inviati...vi dico infatti che non mi vedrete più finché non direte: Benedetto Colui che viene nel nome del Signore!"

 

 

Archivio Generale

Autori

Iscrizione

Newsletter

Viaggi

Pellegrinaggi

Coalizione per la TerraSantaLibera Chi siamo

Etica

Pro-Life

Caritas Baby Hospital

PartecipAzione

ai Progetti

Libri consigliati Quotidiani  & Riviste

Foto

Motori Ricerca DVD

Mercatino Palestinese

Sostieni la nostra azione

Sottoscrizioni

Siti web utili& amici

Appelli   Diario di un pellegrino

Adozioni

agli Studi

Contatti & Collaborazioni

LIBRI

gratis

 AUDIO Comics & Design

YouTube Canale Video

VIDEO

<<< pagina precedente  <<<

1b -1a - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 -  home page

>>> pagina successiva >>>

PICCOLO ARCHIVIO DI TESTI & VIDEO RELATIVI A SPIRITUALITÀ, POLITICA, GEOPOLITICA, STORIA, ANALISI, CRITICA, ATTUALITÀ, CONFLITTUALITÀ IN PALESTINA,  MediOriente...e oltre...

AVVERTENZA : pur essendo questo spazio ideato e gestito da persone di sicura fede cattolica, collabora volontariamente e gratuitamente con la nostra Redazione anche chi esprime posizioni islamiche, sciite e/o sunnite, nonchè  di altre differenti visioni, idee politiche e fedi. Questo perchè si crede giusto offrire, nell'ambito della controinformazione, un quadro il più ampio possibile delle odierne

dinamiche sociali e geopolitiche, alla luce delle diverse tradizioni e storie particolari, specie di quel variegato mondo eurasiatico e mediterraneo a noi vicino. (La Redazione)      


61 anni colonialismo sionista

61 anni Nakba palestinese

Solo quando  appariranno con chiarezza i progetti occulti del folle messianismo sionista, tutti comprenderanno a fondo il pericolo a cui l'umanità sta andando incontro (ndr)


APPROFONDIMENTI:

quaderni storici sulla Palestina

"NAKBA"

La tragedia del 1948

a cura di Angela Lano

e Jacopo Falchetta

Edizioni Al Hikma

@

www.infopal.it

www.abspp.it


CONFERENZE-VIDEO
Roma
Torino
Palermo
Cortina
Teramo

lia apocalittica.

Sancte Michael Archangele,

defende nos in proelio,

contra nequitiam et insidias diaboli esto praesidium.

Imperet illi Deus, supplices deprecamur: tuque, Princeps militiae caelestis, Satanam aliosque spiritus malignos, qui ad perditionem animarum pervagantur in mundo, divina virtude in infernum detrude. Amen


 


per chi viaggia in Palestina:

mappa aggiornata

zone A-B-C,

strade palestinesi e israeliane,

insediamenti coloni, checkpoints,

muri già costruiti e in progettazione,

aggiornata a fine 2008,

cm. 70 x 100

Made in Palestine

Rev. Bonaventura Pranaitis

Il Talmud smascherato

PDF 363 KB


IN LIBRERIA

(vedi scheda)

 

la legge sull'omofobia

minaccia etica e libertà

 

una perversione, anche se approvata per legge, resta una perversione, della sana etica e del buon senso comune:

 

RESISTI !!!

 


 

Da parte nostra reclamiamo il diritto a  discriminare ciò che è bene da ciò che è male, in base a quella legge/diritto naturale inscritta nel cuore di ogni uomo, favorendo sempre una filosofia per la vita piuttosto che una per la morte, tenendo per fermi quei diritti divini e doveri umani  inalienabili contemplati nelle tavole dei  10 comandamenti di Dio.

La nostra visione della vita e dello scibile non può che essere vertical-gerarchica, "...come in Cielo così in terra...", dall'alto verso il basso, in contrapposizione a quell'anticristica tentazione orizzontal-livellatrice che vorrebbe porre Dio e il principe di questo mondo sullo stesso piano, se non addirittura premere per un impossibile controllo totale delle sfere infori su quelle

 

 

"La Palestina è sotto la tirannia di una falsa promessa" (Patriarca Attallah Hanna)


OPPRESSIONE  COLONIALE  E  RESISTENZA

LA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE VIENE IN CONTINUAZIONE DISTURBATA

E RESA IMPOSSIBILE DAI COLONI E DALLE MILIZIE SIONISTE, MENTRE I GIOVANI PALESTINESI

NON SEMBRANO AFFATTO DISPOSTI A RASSEGNARSI AI DIKTAT DELL'OCCUPANTE

14 ottobre 2009, Cisgiordania occupata

.........(...leggi il rapporto...).........


QUOTIDIANO STILLICIDIO

forze d'occupazione ebraiche

continuano ad assassinare, ferire, arrestare,

 terrorizzare la popolazione di terra santa,

 MENTRE LA DEMOLIZIONE DI CASE NON CONOSCE SOSTA

Fadi Shirak, 13 ottobre 2009,

Cisgiordania occupata, per TerraSantaLibera.org

Le forze di occupazione israeliana hanno arrestato 10 cittadini provenienti da diverse aree dei governatorati della Cisgiordania, nel corso delle ultime 12 ore..................(leggi tutto)


 CONTRAPPOSIZIONI ATOMICHE

 

LA REPUBBLICA ISLAMICA, I SUOI PROGRAMMI NUCLEARI

 E I "WAR GAMES" A STELLE (di Davide) E STRISCE NEL VICINO ORIENTE

Dagoberto Husayn Bellucci, 13 ottobre 2009

.........(...leggi tutto...).........


La miccia accesa

di Gerusalemme est


Un'altra persona è morta a Gaza (1383)

a causa delle ferite riportate

dURANTE l'operazione "piombo fuso"  

Filistinia, dalla Palestina occupata

per TerraSantaLibera.org

Fonti mediche palestinesi hanno dichiarato oggi, lunedi 12 ottobre 2009, che un altro cittadino è morto a causa dalle ferite riportate nella recente guerra alla Striscia di Gaza, durante l'operazione, così detta da Tsahal, "Piombo Fuso". Ha detto il dottor Muawiya Hassanein, direttore d'ambulanza e d'emergenza negli ospedali della striscia di Gaza, che Nasser Al-Nadim (47 anni), di professione ingegnere, residente di Tel al-Hawa, nella Striscia di Gaza, è morto per le ferite gravi subite nella guerra a Gaza. Egli d. Hassanein, ha segnalato l'aumento del numero di martiri della guerra israeliana su Gaza, che hanno raggiunto la quota di 1383, con 5.665 cittadini feriti. Il medico ha anche affermato che l'ing. Nadeem era stato ferito insieme ai suoi due figli...............................(link alla pagina)


SOLDATI e COLONI EBRAICI SCATENATI

IN TUTTA LA PALESTINA OCCUPATA

Filistinia, dalla Palestina occupata

per TerraSantaLibera.org

Da  QALQILIA,  a NABLUS,  a BETHLEHEM,  a HEBRON.................(leggi tutto)


OCCUPAZIONE-GIUDAIZZAZIONE

E RESISTENZA CRISTIANO-ISLAMICA

Fadi Shirak, 10 ottobre 2009, dal West Bank

per TerraSantaLibera.org

Da più di una settimana le milizie israeliane, coloni ed ebrei ortodossi in testa, stanno impedendo ai musulmani di Gerusalemme di entrare e pregare sulla Spianata delle Moschee. Ieri i cristiani hanno fatto una dimostrazione di fronte al Santo Sepolcro in solidarita con i loro fratelli palestinesi musulmani..........Ha detto il Patriarca Attallah Hanna:"La Basilica della Resurrezione e la Moschea di Al Aqsa sono in Gerusalemme gemelli inseparabili: un'aggressione da Al-Aqsa è un assalto alla Resurrezione, ed un assalto alla Resurrezione è un attacco alla Moschea di Al Aqsa".................................................(leggi tutto)


VIDEO : Il mare raccontato dai Palestinesi

di Vichi, Palestina Libera blog-spot

 

Cos’è il mare per i Palestinesi che vivono nella West Bank? In questo bel video di poco più di 3 minuti la domanda viene posta a varie persone, che raccontano le proprie esperienze, le memorie e i sogni di mare, in netto contrasto con la quotidiana, amara realtà fatta di checkpoint e restrizioni alla libertà di movimento...................(leggi tutto)


Folla di estremisti invade le strade della Gerusalemme Vecchia


MINISTRI E POLITICI PALESTINESI DETENUTI ILLEGALMENTE NELLE PRIGIONI ISRAELIANE

Fadi Shirak, 10 ottobre 2009

dal West Bank per TerraSantaLibera.org

TANTO PER RICORDARE, AL TIRAPIEDI DI SINAGOGA ALEMANNO, CHE SE CONCEDIAMO LA CITTADINANZA ONORARIA AL CAPORALE SHALID, COSA DOVREMMO PROPORRE PER LE DECINE DI MINISTRI PALESTINESI, O LE MIGLIAIA DI CITTADINI COMUNI? PREMIO NOBEL O SANTI SUBITO? (ndr)

 

L 'ex Ministero dei detenuti (dell'Autorità Palestinese) ha confermato che l'autorità di occupazione israeliana continua a trattenere nelle sue carceri 25 membri del Consiglio legislativo palestinese, nonché due ex primi ministri.........................(leggi tutto)


La giudaizzazione di Gerusalemme continua:

La Città Santa sotto assedio: Israele intensifica le misure restrittive

 all'ingresso nella moschea di al-Aqsa.

.........(...leggi l'articolo...).........


Alleanza per la Terra Santa Libera

CHE denuncia da tempo con testi e servizi fotografici

la giudaizzazione di Gerusalemme e di tutta la Terra Santa

 

aderisce alla

 

Manifestazione a Milano, a sostegno della moschea di al-Aqsa sotto assedio

Sabato 10 ottobre, alle 17,

a Milano, in piazza Duca d'Aosta

 

"Invito generale: Al-Aqsa in pericolo"

         L'Associazione dei Palestinesi in Italia (API) invita tutte le comunità arabe e islamiche, e tutte le persone libere e oneste, a partecipare in massa al sit-in organizzato per domani, sabato 10 ottobre, alle 17, a Milano, in piazza Duca d'Aosta (stazione centrale Fs), in sostegno della moschea di al-Aqsa, a Gerusalemme, e della Palestina, e a protestare contro le aggressioni dei coloni e dei soldati sionisti, e contro la giudaizzazione e la profanazione di al-Aqsa.
         I luoghi sacri musulmani e cristiani sono in pericolo. Tutti sono invitati a muoversi e a partecipare in loro difesa.

 Associazione dei Palestinesi in Italia(API)


Le vittime di guerra a Gaza: 'L'Anp ci ha pugnalati alla schiena'


 IL LIBANO IN EBOLLIZIONE :

SCONTRI TRA SCIITI E CRISTIANI

A DAMASCO 'PROVE TECNICHE' PER UN ACCORDO REGIONALE 

TRA ASSAD E IL SAUDITA RE ABDULLAH

di Dagoberto HB per TerraSantaLibera.org

La tensione resta alta nel paese dei cedri in attesa dei possibili sviluppi che usciranno dal vertice siro-saudita che si tiene in queste ore a Damasco e che vede il ritorno nella capitale siriana del sovrano saudita dopo quattro anni di scintille tra i due Stati arabi.........un uomo ucciso e cinque altri feriti - battono le 'agenzie-stampa' internazionali - in rissa tra "giovani cristiani e sciiti"...........................(leggi tutto)


TRAGICOMICOBAMA

Premio Nobel per la Pace al presidente Obama

La farsa della "onorificenza" al più scaltro guerrafondaio, anche dei Bush, presidente USA

Oslo. Al presidente Usa Barack Obama è stato conferito il premio Nobel per la Pace 2009 per i suoi "sforzi per la pace e per il disarmo nucleare globale". www.infopal.it


La grande Menzogna Afgana

Massimo Fini - www.massimofini.it

 

Dobbiamo piantarla con la menzogna che siamo in Afghanistan, oltre che per portarvi una democrazia di cui a quella gente non importa nulla, per combattere il terrorismo internazionale.

Gli afgani non sono mai stati terroristi, tantomeno internazionali. Non c'erano afgani nei commandos che abbatterono le Torri Gemelle, non un solo afgano è stato trovato nelle cellule, vere o presunte, di Al Quaeda scoperte dopo l'11 settembre. C'erano arabi sauditi, yemeniti, giordani, egiziani, algerini, tunisini, ma non afgani. Nei dieci anni di durissimo conflitto contro l'invasore sovietico gli afgani non si resero responsabili di un solo atto terroristico, tantomeno kamikaze, né dentro né fuori dal loro Paese, e se dal 2006 si sono decisi a ricorrere anche a quest'arma all'interno di una guerra di guerriglia è perché si trovano di fronte ad un nemico quasi invisibile che usa prevalentemente bombardieri, possibilmente Dardo e Predator, aerei senza pilota ma armati di missili, telecomandati da Nellis nel Nevada. Del resto non si può gabellare una lotta di resistenza che dura da otto anni, con l'evidente appoggio di gran parte della popolazione senza il quale non potrebbe esistere, per terrorismo. Gli stessi Pentagono e Cia, nei loro documenti, chiamano i guerriglieri "insurgents", insorti. Solo il ministro La Russa usa ancora il termine "terroristi".................................(leggi tutto)



2 ottobre 2009:

UNA DATA DI LUTTO E SCIAGURA

PER L'IRLANDA E PER L'EUROPA INTERA

 

Tutte le speranze dei popoli delle Nazioni europee, che guardavano alla Repubblica d'Irlanda come ultimo esempio di refrattarietà alla dittatura bancaria, nonché quale vaga speranza di riscatto umano per un'onorevole libertà dal giogo usurocrartico apolide, sono state tradite.

 

Senza neppure rendersene bene conto, spaventati dalla minacciosa farsa della "crisi" (inventata da quegli stessi usurocrati che hanno lentamente messo loro, come a tutto il pianeta, un cappio al collo), gli stessi irlandesi che solo pochi mesi fa avevano fiutato ed eluso il pericolo "Lisbon Treaty", hanno ora capitolato............(leggi tutto)

 

 

(Preambolo, in lingua originale, della Costituzione della Repubblica d'Irlanda)

CONSTITUTION OF IRELAND

Preamble

In the Name of the Most Holy Trinity, from Whom is all authority and to Whom, as our final end, all actions both of men and states must be referred,

We, the people of Eire,

Humbly acknowledging all our obligations to our Divine Lord, Jesus Christ, Who sustained our fathers through centuries of trial,

Gratefully remembering their heroic and unremitting struggle to regain the rightful independence of our Nation,

And seeking to promote the common good, with due observance of Prudence, Justice, and Charity, so that the dignity and freedom of the individual may be assured, true social order attained, the unity of our country restored, and concord established with other nations,

Do hereby adopt, enact, and give to ourselves this Constitution. 


 

Ringraziamo tutti gli amici/amiche, collaboratori/collaboratrici, che hanno permesso la riuscita del ciclo di conferenze di Torino, Roma, Palermo, Catania, con successo di pubblico e le gradite partecipazioni di giornalisti, religiosi, professori, esponenti politici, direttori di redazioni, bloggher, rappresentanti di associazioni, comitati e sindacati, di tutte le età, ceti, confessioni e posizioni ideali. Nei prossimi giorni e settimane pubblicheremo i testi e i video relativi alle conferenze, mentre sono giá disponibili i video delle passate conferenze, e molti altri ancora, a questo link.

 

Visitate su YouTube  il canale video di TerraSantaLibera

http://www.youtube.com/user/terrasantalibera


Con la Terra Santa nel cuore,

ultima tappa a Palermo delle Conferenze italiane, dopo Torino e Roma, ideate e volute da Alleanza per la Terra Santa Libera, ma realizzate grazie allo slancio generoso, all'attiva collaborazione, alla convinzione della loro necessitá e importanza, da parte di circoli culturali italiani, agenzie giornalistiche, o semplici militanti politici.

 

Il Circolo Ordine Futuro e l'Agenzia InfoPal, oltre alla personale partecipazione di esponenti del mondo politico e culturale di varie tendenze, rappresentano un esempio provato di come sia non solo possibile, ma doverosamente necessaria, l'unione di intenti e di forze per riuscire a superare barriere pregiudizievoli per la formazione di un più ampio fronte antisionista militante, che sappia andare a fondo del problema che opprime la Palestina ed  suoi abitanti autoconi arabi, che è insieme teologico e culturale giudaico-rabbinico-talmudico. Se tali obiettivi e prospettive di lavoro non sono chiari ed affrontati con determinazione, ogni ipotesi di lavoro è destinata ad essere limitata e inefficace.

(Nota di Redazione)

 

RICEVIAMO DAI RESPONSABILI DEL CIRCOLO ORDINE FUTURO, E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO,  IL RESOCONTO della CONFERENZA di PALERMO del 26/9/2009...

.........(...leggi il testo...).........


COMMENTI  SULLA  CONFERENZA  DI  PALERMO

TRATTI  DAL  BLOG  DI  VICHI 

(Palestina libera! blog-spot)


L’ASCESA DEI RABBINI MILITARI D’ISRAELE

I rabbini militari stanno diventando più potenti. Addestrati alla guerra come alla religione, le nuove regole dell’esercito stabiliscono che essi ora facciano parte dell’elite militare.

Si diplomano alla scuola degli ufficiali e operano insieme ai capi dell’esercito. Uno dei loro principali doveri è di esaltare il morale e lo sforzo dei soldati, anche in prima linea.


.........(leggi tutto).........


LIBANO - UN GOVERNO DI UNITA' NAZIONALE IN ATTESA DELLE CONSULTAZIONI SIRO-SAUDITE E SOTTO IL RICATTO DEL CRISTIANO-SIONISTA SAMIR GEAGEA

 

Definirlo semplicemente per quel che è , un assassino della peggior specie (un assassino "made in USA" alleato del Mossad con il quale Geagea ha collaborato per anni), evidentemente risulta complicato per i suoi sostenitori. Tant'è questo è il Libano e questi i personaggi politici che si aggirano sulla scena politica libanese..................(leggi tutto)


Arrestato, con l'accusa di stupro e pedofilia,

 il regista ebreo Roman Polanski

In favore del povero martire, subito olocaustizzato, si è immediatamente eretto uno scudo di solidarietà da parte del mondo dello spettacolo e della setta in esso ben occultata. Cosa improbabile se si fosse trattato di un qualsiasi goijm...

Allucinante il servizio di Giovanna Botteri su RaiNews24, nel video visionabile al seguente link http://www.rainews24.it/it/video.php?id=16717

Oggi "La Stampa" (degli Elkann) ha pubblicato un articolo in cui tutte le disgrazie di Polanski vengono ricondotte alla causa causarum: la persecuzione degli Ebrei.

Se il pedofilo è un poveraccio qualunque, viene sottoposto al linciaggio mediatico e condannato alle pene più dure, ma se è un appartenente alla genia di Polanski (vero nome Roman Liebling) allora  si tratta di quisquilie che non devono mettere in ombra la "grandezza" del personaggio...


“Perché il Rapporto Goldstone è importante” 

Perché il governo israeliano ha boicottato la commissione? La risposta è molto semplice: perché sapeva benissimo che la commissione, qualsiasi commissione, non poteva che giungere alle conclusioni cui è giunta.” ...........................(leggi tutto)


“Hamas è un movimento di liberazione nazionale”

 

 

In esclusiva mondiale, Ken Livingstone (ex-Sindaco di Londra) discute di religione, violenza e prospettive di pace con il leader di Hamas, Khaled Meshaal.........(...leggi tutta l'intervista...).........

 


ROMPERE IL SILENZIO

 

Breaking the Silence" è un’organizzazione di soldati israeliani che raccolgono testimonianze anonime di militari che hanno prestato servizio durante la Seconda Intifada all’interno dei Territori Occupati.

 

Raccontano di esperienze che li hanno colpiti profondamente, tra cui gli abusi sui palestinesi, i saccheggi, la distruzione di proprietà e altre pratiche “giustificate come necessità militari oppure spiegate come casi unici ed estremi”.......................(vai alla pagina di testi e foto non adatti a bambini e pubblico troppo giovane)

 


007 per il Mossad cercansi

Tel Aviv, 27-09-2009

segnalazione Canonico Francesco Peggi

 

"Non ci sono molti incarichi come questo, ne' molte persone come te". Con questo titolo il Mossad, il servizio di spionaggio israeliano, pubblica oggi un annuncio a pagamento per reclutare nuove leve sul quotidiano Yediot Ahronot.............................................(leggi tutto)


ISLAM E GIUDAISMO:

ANTAGONISMO ESCATOLOGICO E METAPOLITICA DEL CAOS GLOBALE

D.H.B.

Originariamente formulata come teoria in un articolo di Huntington uscito nel 1993 su "Foreign Affairs" (organo ufficiale del Council on Foreign Relations - 4 - ) sembra che l'espressione "scontro tra le civiltà" sia apparsa due anni prima a firma Bernard Lewis in un articolo ("The rooots of muslim rage") apparso su "The Atlantic Monthly" altro organo dell'establishment sionista-plutocratico statunitense: che sia stato Huntington o Lewis a coniare il termine poco conta...appartiene de facto alle elucubrazioni teo-conservatrici ed alla strategia americanocentrica e sionista di dominio universale.............(leggi tutto)


Supporta il nostro lavoro e/o l'artigianato di Terra Santa,

entra nel nostro mercatino, clicca qui.

RIPARTONO LE ISCRIZIONI AI VIAGGI/PELLEGRINAGGI DI TESTIMONIANZA:

per iscriversi contattare la segreteria

 

 

AVVISO ai PELLEGRINI

E PER CHI SI RECHERÀ PRESTO

IN TERRA  SANTA

(VAI  ALLA  PAGINA)


Sostieni gli

 interventi nella Palestina occupata

e il nostro lavoro

di informazione,

 

 

Donazioni dirette (le consegnamo personalmente) a famiglie con seri problemi, ospedali, scuole, comunità, attrezzature, nella Palestina occupata.

Sviluppo progetti in cooperazione solidale e volontaria.

Aiutaci a scavalcare i muri ed impedire l'esodo palestinese.

oppure acquista qui artigianato arabo

Betlemme : ingresso

 

VIDEO : IRON  WALL "LA CORTINA DI FERRO"

6 puntate fondamentali

 1  -  2  -  3  -  4  -  5  -  6 



La realtà dei coloni  giudei

 VIDEO in 6 parti

The Real of Jewish settlers-6

questi video sono stati

censurati e oscurati:

ma noi abbiamo gli originali...

 

ULTIME PUBBLICAZIONI

VIDEO: Rabbino di Brooklyn trafficante in organi umani

VIDEO: I FARISEI, OGGI COME IERI, USURAI E TRAFFICANTI MAFIOSI

VIDEO: 23/07/2009:  Direttore Museo Olocausto, membro Lega Anti-Diffamazione (ADL/B'nai B'rith) arrestato per oltre 23 video pedofili

VIDEO: Dozzine di politicanti, rabbini e investitori ebrei arrestati nel New Jersey con l'accusa di traffico di organi umani

VIDEO (in lingua originale inglese) Ucraina: altri 8 israeliani sono stati accusati di traffico d'organi

VIDEO : Gaza: Rimuovere l'assedio, dare una possibilità di vita

VIDEO: L’Italia chiamò:

i soldati denunciano l’uranio impoverito

VIDEO Guardian: Gaza, nessun diritto alla vita. Collabora o muori.

VIDEO: La morte di un malato palestinese porta a 392 il numero delle vittime dell’assedio a Gaza

ALLE ORIGINI DEL TERRORISMO SIONISTA + VIDEO

video: HANNO CHIUSO L'ACCOUNT DI MENPHIS75

video: crisi pianificata per controllo delle masse

VIDEO: LA PACE È IRRAGGIUNGIBILE ?
VIDEO: L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (1)

VIDEO: L'UOMO DIETRO BARAK OBAMA (2)

Lodo Alfano : non sarebbe stato così in contrasto con la Costituzione come si dice (pdf 21 KB)


ARCHIVIO GENERALE

ARCHIVIO VIDEO
     
  1b -1a - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 -  home page  
     
 

“ Se  controlli  il  petrolio,  controlli  le  nazioni,

se  controlli  gli  alimenti,  controlli  i  popoli ”.

(Henry Kissinger , Premio Nobel per la Pace nel 1973)

 

Tutte  le  notizie  e  articoli  contenuti  in  questo spazio sono liberamente riproducibili, purchè  citando  le fonti  (anche questa), 

gli autori,  i traduttori   e  tutti  i  links : informazione  e  controinformazione  devono  essere  libere  e  alla  portata  di  tutti